Assolda sicari per vendicarsi della ex

    0
    Bsnews whatsapp

    Lei lo lascia e si mette con un altro. Lui non prende bene la cosa e arriva ad assoldare due sicari perchè lo aiutino a vendicarsi dell’affronto. Questa storia vede protagonisti una ragazza romena di 28 anni residente a Ghedi, il suo ex convivente, del Bangladesh, il nuovo compagno, pakistano. La ragazza, dopo aver lasciato l’indiano, era andata a vivere in un altro appartamento insieme al figlio. Aveva quindi stretto amicizia con due operai di 25 e 29 anni, originari del Pakistan. Con uno di loro era addirittura nata una storia. La felicità della donna non è andata giù all’ex che ha meditato una vendetta adatta. Una sera ha telefonato alla ex fidanzata, chiedendole un incontro di chiarimento. Per paura, la ragazza si è presentata all’appuntamento accompagnata dai due amici pakistani. Quando – intorno alle 3 e 30 circa –  i 3 sono giunti al posto prestabilito, dalla macchina dell’indiano sono usciti due connazionali che hanno picchiato la donna e l’amico e hanno sequestrato il fidanzato. SOlo dopo averlo picchiato e avergli rubato soldi, gioelli e cellulari, i 3 lo hanno lasciato andare. Le vittime hanno deciso di sporgere denuncia ai Carabinieri che hanno emesso una denuncia in stato di irreperibilità a carico dell’ex convivente. ancora sconosciute le identità dei complici.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI