Lutto nel volontariato solidale

0
Comunità in lutto
Comunità in lutto

Renato Corbetta, nome noto nel volontariato bresciano, è morto domenica stroncato da un infarto. Corbetta,  appassionato di ciclismo, stava pedalando lungo la salita nella valle di Calino quando il suo cuore è andato in arresto senza possibilità di rianimazione. La sua morte lascia un grande vuoto in chi lo conosceva e in particolare nel mondo della solidarietà. Uomo generoso, Corbetta aveva dato il suo contributo in diverse associazioni, come Avis, Croce Verde, Caritas, oltre che nell’oratorio di Ospitaletto, dove aveva anche insegnato catechismo. Impegni molteplici tra cui Renato si divideva con entusiasmo, riuscendo a trovare tempo anche per le altre sue passioni, il ciclismo e lo sci.  Nelle ultime stagioni aveva seguito le gare di sci femminile nella Coppa del Mondo. Era stato uno degli organizzatori, insieme a Gino Corioni, Bruno Bonomi e Francesco Radici  di alcune edizioni della “Coppa Bonomi”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY