In arrivo colori: Matisse, Miro’, Renoir

0

Dalle magnifiche e preziose suggestioni dell’oro Inca ai colori vivi e vivaci dei grandi Matisse, Miro’ e Renoir, passando per i Longobardi e gli Etruschi. Cosa c’entrano tutti questi artisti fra loro, come fanno a stare in una stessa mostra? Infatti, le mostre presentate sono addirittura quattro, frutto della prolifica collaborazione tra Artematica e Comune di Brescia, collaborazione che proseguirà almeno per un quadriennio portando a Brescia i tre grandi pittori e la mostra su Longobardi e Etruschi per comporre il ciclo “I colori della Felicità”.

Nel 2011 «Matisse e Michelangelo. La seduzione della forma» , nel 2012 Renoir e Tiziano, nel 2013 Longobardi e Etruschi e nel 2014 Miro’ e Picasso. Non solo “bellezza” dice il sindaco Paroli, ma anche ricerca del suo significato.

I costi: per la mostra del 2011 il comune spenderà un po’ di più rispetto alla mostra sugli Inca (1 milione e mezzo).

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome