Aggredito un moldavo

0
Carabinieri in azione
Carabinieri in azione

I carabinieri hanno messo in manette tre extracomunitari, di origine marocchina, in via Lamarmora. Un moldavo, avendo notato un gruppo di 5 nord africani, si è avvicinato per chiedere un’informazione. I 5  non gli hanno dato alcuna informazione ma hanno preferito aggredirlo,  portandogli via il portafoglio che aveva in tasca. Il moldavo, nel tentativo di difendersi, ha estratto una pistola, risultata essere un giocattolo. I cinque marocchini, alla vista dell’arma, hanno reagito con maggiore violenza. Un uomo, che ha assistito alla scena, ha subito allertato il 112. I carabinieri, giunti immediatamente sul posto, sono riusciti a fermare e arrestare tre marocchini con l’accusa di rapina aggravata. Gli altri due del gruppo sono riusciti a darsi alla fuga.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome