Polemiche per i lavori in corso

    0

    La ristrutturazione di un rustico e la creazione di una grande autorimessa interrata sulla collina di Sant\’Anna, sul versante che da\’ su via del Franzone. I lavori intrapresi da un privato hanno già gettato zizzania in Consiglio Comunale, e la polemica non accenna a smorzarsi.

    Cosa c\’è che non va? Secondo gli esponenti del Pd in Loggia e in Circoscrizione Ovest la strada ricavata per l\’accesso al cantiere è troppo invasiva: sarebbe stata sbancata la collina per una semplice strada di accesso al cantiere, che prima era solo una mulattiera. E\’ difficile, secondo chi protesta, che poi la vegetazione venga ripristinata in breve tempo, ci vorranno anni. E i lavori sono iniziati senza aver richiesto il parere (non vincolante) del Parco delle Colline.

    Mattia Margaroli, e l\’assessore Vilardi si difendono: il permesso di costruire sarebbe stato rilasciato dalla Giunta Corsini, le norme e le procedure sono state rispettate, il sopralluogo della Guardia Forestale non ha riscontrato nulla di anomalo.
    a.c.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome