L’ acqua del Garda ai massimi livelli

0
Una veduta del Lago di Garda
Una veduta del Lago di Garda

L’Agenzia interregionale per il fiume Po e la Comunità del Garda stanno tenendo sotto controllo il livello delle acque del lago di Garda. Si sono registrati 2 centimetri oltre il limite massimo, attestato sui 135 centimetri. Un dato da tenere sotto osservazione, ma che per il momento non desta particolare preoccupazione. Per evitare il pericolo esondazione, in particolar modo per Salò, Gardone e Bardolino, lo scarico delle acque del Garda è stato aumentato fino a 140 metri cubi al secondo. L’acqua viene incanalata nel fiume Mincio e nei suoi due canali irrigui, Virgilio e Seriola. La causa dell’innalzamento del livello dell’acqua è da imputare non solo alle abbondanti precipitazioni di questo periodo, ma anche allo scioglimento delle nevi in alta quota. Il segretario della Comunità del Garda, Lucio Ceresa, ha dichiarato che, per maggior tranquillità, anche nelle prossime settimane si manterrà il controllo sul livello delle acque del Garda.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome