Incalza resterà al suo posto

0
Metro

Il nome di Ercole Incalza, responsabile della struttura tecnica di Missione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nonchè presidente del comitato di collaudo della nuova metropolitana leggera di Brescia, è finito nel fascicolo relativo a Diego Anemone per quanto riguarda il cosiddetto “Appaltopoli”.

Il presidente di Brescia Mobilità Valerio Prignachi si sente di assicurare che Incalza resterà al suo posto, e anzi anticipa che la Commissione per il collaudo del metrò è pronta per un nuovo incontro, decisivo e delicato per la prosecuzione dei lavori.

Prognachi esprime inoltre soddisfazione per il via libera del Cipe allo stanziamento supplementare di 80 milioni euro  per la metropolitana, necessari a coprire parte degli extracosti relativi ai rincari delle materie prime e agli “optional” definiti in corso d’opera, tra cui il GPRS e il segnale telefonico anche sottoterra.
a.c.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY