Rapina in canonica

0
Soldi
Soldi

Il parroco don Mario Lodola, di San Zeno a Desenzano, stava celebrando come d’abitudine, la messa delle 19. A metà della funzione, un suo vicino di casa è entrato in chiesa, per avvertirlo che 4 malviventi stavano forzando la porta della canonica. Il parroco, lasciata a metà la funzione, insieme ad alcuni parrocchiani, si è diretto verso la sua abitazione, dove ha trovato la porta aperta. All’interno vi erano ancora i 4 ladruncoli, che vedendosi scoperti, si sono dati alla fuga saltando giù dal balcone dell’abitazione. Saliti a bordo di una Peugeot, si sono diretti lungo la vecchia statale con il bottino di 150 euro, facendo sparire le loro tracce.

 

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY