Arrestati due coniugi

    0

     La Guardia di Finanza di Chiari ha emesso i provvedimenti di custodia cautelare contro una coppia di Rovato, dopo l’autorizzazione del gip di Brescia su richiesta della Procura. Marito e moglie di 52 anni lui e 47 anni lei, sono stati arrestati con l’accusa di frode fiscale e bancorotta fraudolenta. I militari della Guardia di finanza da tempo stavano svolgendo delle indagini sui due, entrambi titolari di un autosalone. Le auto della concessionaria venivano importate dall’estero illegalmente, maturando in questo modo una frode fiscale di circa dieci milioni di euro. L’uomo, dopo essere stato arrestato, è stato portato a Canton Mombello, la donna invece ha ottenuto gli arresti domiciliari.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY