Insulti ai carabinieri: 4 in cella

    0

    Hanno atteso 45 anni per festeggiare la vittoria di una coppa dei campioni e hanno passato la notte in cella. La prossima volta probabilmente ci penseranno due volte prima di uscire in piazza con le bandiere…

    Quattro amici interisti di Comezzano-Cizzago (età comprese tra i 32 e i 57 anni, non si può nemmeno usare la scusa della giovane età…)  sabato sera hanno deciso di andare a festeggiare la vittoria della loro squadra in piazza ad Orzinuovi. Complice l’euforia e, forse, qualche brindisi di troppo, i quattro avrebbero attaccato briga con un altro gruppo di persone. Separati, a fatica, dai carabinieri di Verolanuova hanno iniziato ad inveire contro i militari, male apostrofati e "accusati" di prendere lo stipendio pagato da loro quattro. A quel punto i militari hanno invitato uno dei tifosi a seguirli in caserma, scatenando le ire degli altri tre. Risultato: sono stati arrestati in quattro.

    Hanno trascorso la notte in cella nella caserma di Verolanuova e stamattina subiranno il processo per direttissima.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY