I sette nomi del Comune per il Consiglio

    0

    Fondazione del Teatro Grande: erano attesi da un po\’ i nomi scelti dal Comune di Brescia per il consiglio di amministrazione della Fondazione Teatro Grande, e finalmente sono arrivati.

    Sono sette, a questi si aggiungeranno un consigliere regionale e uno provinciale, un consigliere scelto da regione-provincia-comune, uno nominato dai palchettisti e due scelti tra i privati che ne faranno richiesta.

    Ecco i nomi fatti dal comune: Leo Tedoldi, professore di storia delle istituzioni politiche all’Università Statale di Verona, di area Pd, Renato Borsoni, già membro della deputazione, storica figura del teatro bresciano (fondatore tra l\’altro del Ctb), Francesco Airoldi, Silvana Dalò, area Pdl, esponente dell’associazione culturale Libertà&Progresso, Marco Mattei, titolare dello studio Ergon e nel consiglio dell’ordine dei commercailisti, Carlo Balzaretti, direttore del Conservatorio «Luca Marenzio», e Mauro Pizzocolo, oboista e insegnante nello stesso conservatorio.  

    Quando la Prefettura avrà riconosciuto ufficialmente la Fondazione tutti i membri potranno lavorare, assieme agli sponsor, alla stesura del programma per i festeggiamenti dei 200 anni del teatro, precisti a ottobre. L\’iniziativa, fanno sapere dal comune, sarà molto ambiziosa e coinvolgerà tutta la cittadinanza.
    a.c.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome