Tre stranieri in cella

    0

    Saranno anche bravi ad aprire e mettere in moto un’auto senza chiavi, ma certo non sono granché in fatto di astuzia e strategia.

    Tre stranieri, un bosniaco, un senegalese e uno sloveno (sembra una barzelletta ma è tutto vero, chiedere alle vittime dei furti) sono stati fermati martedì sera lungo la A4 dalla polizia di Seriate e sono già in carcere. L’auto della polizia stava procedendo in direzione Milano quando dopo aver superato una Bmw X6 ha notato che la vettura si è come nascosta in coda a un furgone, seguita a ruota da una Bmw 535, nonostante la strada fosse sgombera. Manovra strana, che ha insospettito gli agenti che sono stati all’erta e dopo poco hanno seguito le due Bmw fermandosi all’autogrill di Erbusco. Chiesti i documenti per un controllo, la sorpresa: le due vetture, prive di numero di telaio, con targhe slovene (rubate alcuni giorni fa) e documenti di circolazione rubati a Campobasso, erano chiaramente rubate, probabilmente a San Zeno alcuni giorni fa.

    Ci sono tre ladri, un bosniaco, un senegalese e uno sloveno, e sono in cella. No, non è una barzelletta.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY