Surfista muore in acqua

    0
    Bsnews whatsapp

    A un turista tedesco di 66 anni il triste ruolo di primo morto nel Garda di questa estate ormai iniziata.

    L’uomo era in acqua col suo surf al largo della costa di Manerba intorno alle ore 13. Stava approfittando del vento che ieri batteva un po’ tutta la provincia quando, per cause ancora ignote, è caduto in acqua e non è più riemerso. La ricostruzione dell’incidente è avvenuta grazie a due turisti che stavano guardando in acqua dal campeggio vicino all’Isola dei Conigli: immediata la chiamata ai soccorsi che sono giunti sul posto poco dopo, senza poter fare altro che recuperare dal lago il corpo inanimato del turista. Per mezz’ora sono continuati i tentativi di rianimarlo, purtroppo senza successo.

    Il riconoscimento della salma è avvenuto solo di sera, quando è stata rintracciata la moglie del turista tedesco che ovviamente in acqua non aveva documenti.
    a.c.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI