Gol di Mareco: parte bene il Brescia

    0

    Riprendersi dalla batosta di Padova non era facile, ma il Brescia si rialza e sconfigge in trasferta il Cittadella nell’andata delle semifinali per la promozione in Serie A.

    Un gol di Mareco all’87esimo sblocca una gara sostanzialmente equilibrata, con due squadre che si equivalgono, sbagliano pochissimo e non spingono molto sull’acceleratore. Iachini, dopo tre giorni infuocati in cui, diciamola tutta, ha rischiato seriamente l’esonero, mette in campo un 3-5-2 con Dallamano e Rispoli a spingere sulle fasce, Mareco, Bega e Martinez in difesa e Vass al centro. Poche, come detto, le occasioni da gol: al 10° è il Cittadella che sfiora la rete con Bellazzini, a lato di poco; tre minuti più tardi sbaglia Caracciolo ben servito da Possanzini. Il gol giunge quasi in chiusura con un’incornata del rientrante Mareco, autore anche di una eccellente prestazione. Una rete importantissima per il morale e per far tornare fiducia nei propri mezzi alla squadra, abbattuta dopo la sconfitta contro il Padova.

    Bastavano due pareggi contro il Cittadella, abbiamo vinto in trasferta la prima gara ma ora come ora non dobbiamo fare tanti calcoli. Nell’altra semifinale il Torino impatta in casa contro il Sassuolo.Domenica il ritorno, con le Rondinelle in campo alle 18.30
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY