Arrestato il responsabile dell\’incendio

    0

     I carabinieri hanno arrestato in flagranza un 39enne residente a Pontoglio. L’uomo è ritenuto il responsabile dell’incendio divampato nella cascina di via Vecchia a Chiari. Nel passato l’uomo è stato il proprietario dell’attuale azienda agricola “Mercandelli Firmo e Figlie”. L’uomo è stato trovato in possesso del liquido infiammabile usato per appiccare il fuoco che ha distrutto buona parte della struttura. Durante l’opera di spegnimento, un caposquadra dei vigili del fuoco di Brescia è caduto da un’altezza di 8 metri. Nella caduta ha riportato un trauma cranico e lesioni a una spalla e a un braccio. Ricoverato al Civile di Brescia è stato sottoposto nella giornata di ieri a un intervento chirurgico per un ematoma a una vertebra.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. BELLA OPERAZIONE GRATUITA DI MARKETING: ADESSO IL SIG LANCINI , E LA SUA AZIENDA , è CONOSCIUTO IN TUTTA ITALIA SENZA SPENDERE UN SOLDINO DI PUBBLICITA\’. NON CAPISCO XCHE\’ ANCORA SI CONFONDE L\’INTELLIGENZA CON LA DISONESTA\’

    LEAVE A REPLY