Autopsia per il neonato abbandonato

    0

     Il pm Alberto Rossi ha dato l’autorizzazione per effettuare l’autopsia del neonato trovato domenica in un giardino di un condominio di via giovanni XXIIi a Pavone Mella. Il piccolino, abbandonato subito dopo la nascita, ha sul corpicino segni evidenti di violenze, ematomi e fratture come se qualcuno volesse essere sicuro della sua morte. Si vuole appurare se le violenze subite siano la causa della morte. Preoccupazione anche per la salute della madre che non avendo ricevuto una adeguata assistenza medica rischia di morire anche lei. I carabibieri temono che possa essere deceduta e che il suo corpo sia stato occultato. Le indagini continuano nell’ambito medico e nei vari ospedali nella speranza di poterla rintracciare.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY