Si faranno esplodere gli ordigni bellici

    0

     

    Nel mese di marzo del 2009, era iniziata l’opera di bonifica nella zona della ex polveriera nella valle di Mompiano. Durante le operazioni, effettuate dal 5° reparto Infrastrutture di Padova tramite la Co.Fi.Ba. Srl di Caserta, sono stati ritrovati 830 ordigni bellici della seconda guerra mondiale. Il prefetto Livia Narcisa Brassesco Pace coordinerà i lavori di bonifica che verranno effettuati dai vigili del fuoco e dagli artificieri del X Reggimento Genio guastatori di Cremona. L’operazione avrà inizio nella mattinata del 21 giugno a partire dalle ore 9. Per ragioni di sicurezza sarà vietato accedere all’ ex polveriera e tutta la zona limitrofa sarà chiusa e controllata dalle forze dell’ ordine.

     

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY