Incredibile: i Marino sono fuggiti

    0
    Bsnews whatsapp

    Giusto il tempo di conoscere la sentenza dei giudici nel processo di secondo grado, celebrato lo scorso 7 giugno, e poi la fuga. I cugini Vito e Salvatore Marino si sono sottratti agli obblighi di sorveglianza speciale a cui erano sottoposti, a Trapani, in seguito alle indagini sulla strage della famiglia Cottarelli, avvenuta il 28 agosto del 2006.

    I due cugini, accusati da Dino Grusovin, sarebbero gli esecutori materiali della strage di via Zuaboni in cui vennero uccisi padre, madre e figlio. Dopo l’assoluzione nel primo grado di giudizio è arrivata la condanna per ergastolo, e poi dei cugini si sono perse le tracce. Solo Vito era sottoposto a obbligo di dimora con firma in caserma, non il cugino Salvatore, ma entrambi sono irreperibili, così come è irreperibile da tempo l’accusatore Grusovin.

    Perché nel corso del processo nessuno ha richiesto la restrizione di libertà?

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. evviva la giustizia! 3 persone sono morte 3 sono latitanti. il socio di cottarelli leggendo i giornali e diventato collaboratore di \"giustizia\" salvando il culo e i soldi rubati alle persone e allo stato godendosela alla grande alla faccia di chi gli crede. chi a detto che bisogna fidarsi della giustizia babbo natale? il cottarelli non era un santo ma al confronto del socio era un signore e di certo non poteva immaginare che il suo socio gli presentava tutta gente negativa come lui compreso i suoi assassini con cui faceva affari, spero che li prendano e che tutti paghino forse e un utopia però la speranza e lultima a morire sera a tutti

    2. non anno chiesto nessuna restrizione perche il processo e stato fatto con leggerezza cercando di mettere paura ai testimoni invece di cercare la verità, e stato sminuito il lavoro degli inquirenti ho capito che se succede qualcosa di brutto, bisogna diventare collaboratori di giustizia così si salva il c…. i soldi e si può continuare a delinquere passando per furbi come scrive mauro187 a proposito mauro bisogna dire il nome del socio del cottarelli questo tartamella francesco attenti evitatelo se lo incontrate rischiate di morire l\’importante salvare il suo c… i morti attorno a lui non contano anche se e lui che ti presenta i tuoi assassini

    RISPONDI