Tentata rapina:sventata dal proprietario

    0
    Bsnews whatsapp

     Intorno alle 18 di sabato si è verificato un tentativo di rapina ai danni di un negozio di alimentari in via Ponte a San Polo. Un uomo con un berretto in testa e un foulard sul viso, armato di coltello è entrato nel negozio. In quel momento, dietro il bancone del negozio si trovava la mamma del proprietario, una donna di 72 anni alla quale, con le minacce, ha richiesto l’incasso. Il malvivente non si aspettava che nel retro del negozio ci fosse il figlio dell’anziana. Mario, 44 anni titolare dell’esercizio, accorgendosi di quanto stava accadendo, si è lanciato urlando contro il rapinatore che aveva un marcato accento bresciano. Il ladruncolo, vista la mala parata si è dato alla fuga. Difficile per gli agenti di polizia, chiamati dal proprietario del negozio per sporgere denuncia per la tentata rapina, rintracciare il rapinatore che ha fatto subito perdere le sue tracce.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI