Arrestato un marocchino

    0
    Bsnews whatsapp

     Un marocchino, risultato essere un clandestino, è stato messo agli arresti. Una ragazza di 23 anni ha sporto denuncia per essere stata stuprata. Alcuni giorni fa, all’uscita del lavoro, è stata avvicinata da un extracomunitario che aveva conosciuto anni fa come il fratello della ragazza con la quale divideva l’appartamento. Il marocchino le si è avvicinato proponendole di accompagnarla fino a casa. Davanti alla porta le ha chiesto di poter entrare in casa, al rifiuto della ragazza si è buttato su di lei, stuprandola. In seguito la 23enne ha chiesto aiuto a un suo amico che, dopo il racconto della ragazza, l’ha accompagnata in ospedale. Dopo alcuni giorni si è recata dai carabinieri per denunciare la violenza subita. Nella giornata di ieri i militi hanno individuato il marocchino nei pressi della stazione e lo hanno arrestato.

     

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI