Il Pd: si faccia uno screening

    0
    Bsnews whatsapp

    Dopo la preoccupante diffusione dei dati relativi all’incremento della mortalità e delle malattie respiratorie per i cittadini residenti a San Polo i membri del Pd scendono in campo e lo fanno chiamando in causa direttamente la maggioranza.

    Le accuse rivoltre a Paroli e i suoi riguardano la bocciatura di un emendamento al bilancio 2010 che prevedeva lo stanziamento di 100mila euro per effettuare uno screening sui cittadini, la mancanza di attenzione dell’assessore Paola Vilardi («All’assessore Vilardi chiediamo un atteggiamento più forte e responsabilizzante sull’ambiente, smettendo per un attimo di occuparsi di urbanistica per rivolgere l’attenzione all’ecologia») e ancora la poca attenzione riguardo all’inquinamento, e al suo contenimento, nel Pgt in stesura.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI