Massima allerta per la giornata di oggi

    0
    Bsnews whatsapp

     Il temporale di questa notte non ha fatto registrare nessun beneficio sulla temperatura. Il caldo persiste e l’afa rende l’aria sempre più pesante nella nostra città, tanto che che oggi Brescia viene considerata zona a rischio insieme a Milano, Bolzano, Torino, Trieste, Venezia, Roma e Perugia. La Protezione civile continua a raccomandare attenzione agli anziani, ammalati e bambini, a cui si raccomanda di non uscire nelle ore più calde, di bere molta acqua, mangiare frutta e verdura, consumare pasti leggeri e non bere caffè e bevande alcoliche. Le temperature sono elevate, ma a causa della forte afa, si percepisce un calore maggiore. Pare che la causa di questa grande afa siano le abbondanti piogge cadute quest’anno. Le previsioni danno un leggero calo della temperatura nella giornata di domani, ma il caldo continuerà implacabile fino alla metà di luglio.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI