Derubata una donna di 80 anni

    0
    Bsnews whatsapp

     Nel primo pomeriggio di ieri una 80enne è stata vittima di un raggiro. Stava percorrendo via Tosoni per tornare a casa, quando è stata avvicinata da una donna. Ben vestita e dai modi educati si è spacciata per una dipendente dell’istituto di credito dove l’anziana aveva ritirato 2500 euro. La truffatrice, convincendola a tornare in banca per un controllo, le ha fatto mettere la somma di denaro in una busta. Con un suo complice si è avviata insieme all’anziana verso la banca, ma dato che erano ormai le 14, hanno trovato l’istituto chiuso. Approfittando di un attimo di distrazione, la ladra ha sostituito la busta piena di contanti con una uguale ma vuota. L’anziana appena si è accorta della truffa ha avvertito la Questura, ma i ladruncoli si erano già dileguati.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI