Giornata di sciopero per i medici

    0

     Nella giornata di oggi incrocia le braccia il personale sanitario in segno di protesta contro la manovra finanziaria. La sanità già pesantemente in crisi verrebbe messa in ginocchio dalla nuova manovra. Non viene previsto infatti un ricambio del personale già andato in pensione o che si appresta a farlo in quanto già da tempo si sono attuati tagli per risparmiare sulle spese. Inoltre verranno abbattuti i finanziamenti dallo Stato alle Regioni e ai Comuni con la conseguente penalizzazione nel campo della prevenzione, per gli anziani, per i disabili e per la salute mentale. Conseguenza inevitabile il licenziamento di medici precari e il pensionamento di 30mila medici e dirigenti sanitari. Come al solito a pagare saranno i cittadini con il malservizio che ne seguirà, code di attesa infinite e prestazioni sanitarie di bassa qualità. Aderiscono allo sciopero: Federazione Veterinaria Medici Fvm, Federazione Patologi clinici, Radiologi, Medici del Territorio e Dirigenti Specialisti-Fassid.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY