Giovani aggrediscono i carabinieri

    0

    Alle 4,00 della scorsa notte, in Castrezzato, all’esterno dell’esercizio pubblico denominato “Hotel Costez”, tre carabinieri della Compagnia di Chiari, liberi dal servizio, su segnalazione del personale addetto alla vigilanza, sono intervenuti allo scopo di sedare una lite tra alcune persone.

    I militari intervenuti hanno notato tre persone, in precedenza allontanate dal locale dal citato personale di vigilanza, ancora armate di bastone, e si sono qualificati quali appartenenti alle Forze dell’Ordine per procedere alla loro identificazione. I tre tuttavia, allo scopo di sottrarsi al controllo, hanno aggredito i Carabinieri colpendoli con calci e pugni. Dopo una breve colluttazione, gli aggressori (M.M., 21enne residente a Nave, L.A., 19enne residente a Borgosatollo e V.B., 21enne residente a Bovezzo, tutti cittadini albanesi regolari sul territorio italiano) sono stati bloccati dai militari e tratti in arresto per resistenza, violenza e lesioni a P.U.

    Gli arrestati sono stati trattenuti in Caserma, a disposizione dell’A.G., in attesa del rito direttissimo.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. trovo vergognosa l\’aggressione verso le FDO ed ancora peggiore trovo il fatto che questi tre mostri saranno già liberi di andare in giro a fare altri danni.Vergogna

    LEAVE A REPLY