E\’ tempo di Boheme

    0
    Bsnews whatsapp

    Dopo aver felicemente superato il decennale con l’allestimento
    del Barbiere di Siviglia dello scorso anno, Operad’estate compie
    undici anni e prosegue nell’intento ormai divenuto tradizione
    di organizzare ogni anno una manifestazione lirica estiva a favore della
    Fondazione Scuola Nikolajewka di Mompiano.

    Grazie all’impegno disinteressato di tanti amici, un sodalizio piccolo
    come il nostro è riuscito in questi anni a proporre ai bresciani spettacoli
    di notevole contenuto musicale, che hanno avuto larghissimo
    seguito e consenso tra il pubblico. Quest’anno torna l’immortale
    Bohème di Giacomo Puccini, opera da sempre tra le più popolari ed
    amate.

    Negli anni passati abbiamo rappresentato l’opera al Teatro Sociale e
    nello scenario suggestivo di Piazza della Loggia. Da tre anni, in diretta
    collaborazione con la Fondazione Brescia Musei, abbiamo individuato
    nel Chiostro di San Salvatore, all’interno del Complesso
    Museale di Santa Giulia, una collocazione ancora più affascinante e
    prestigiosa, che, con la bellezza e la suggestione dei luoghi, ci consente
    di offrire ai bresciani anche la possibilità di fruire appieno ed in modo
    artisticamente coinvolgente di uno dei loro gioielli monumentali.
    Come sempre, ilm° Giovanna Sorbi, direttore artistico dell’iniziativa e
    direttore d’orchestra, ha scelto di costituire un cast di cantanti in buona
    parte giovani ma già affermati (ricordiamo, ad esempio negli anni
    scorsi, gli applauditissimi Trovatore, Traviata e Tosca, replicati con
    successo nella suggestiva ambientazione di Cisano sul Lago di Garda,
    alla presenza di oltre mille spettatori).

    Fondamentale anche la sinergia con l’Assessorato alla Cultura del
    Comune di Brescia e da quest’anno anche del Distretto Urbano del
    Commercio. Grati delle importanti presenze istituzionali, confortati
    dalla risposta del pubblico, sempre attento e partecipe alle nostre proposte,
    abbiamo deciso, per consentire a tutti di poter assistere allo
    spettacolo e, contemporaneamente, contribuire alle attività meritorie
    della Fondazione Scuola Nikolajewka di Mompiano (che assiste tutti i
    giorni dell’anno ragazzi ed adulti spastici e miodistrofici) di mantenere
    anche quest’anno i prezzi dei biglietti a livelli accessibili.

    Massimo Cortesi, Presidente dell’Associazione Culturale Sinergica

    In allegato il libretto di presentazione delle due serate.

    Dove acquistare i biglietti?

    Da lunedi 12 luglio inizia  la prevendita dei biglietti per assistere alle rappresentazioni dell’opera lirica “La Boheme” di Giacomo Puccini, (per il ciclo “Operadestate”, giunto all’ undicesima edizione,) che andrà in scena martedi 27 e giovedi 29 luglio, alle 21,15 nel Chiostro di San Salvatore nel Museo di Santa Giulia  a favore della Fondazione Nikolajewka di Mompiano. Si tratta di un allestimento completo della celeberrima opera, affidata alla concertazione e direzione del m° Giovanna Sorbi, con la Brixia Symphony Orchestra ed il Brixia Sinergy Chorus. Sul palco si esibiranno alcuni tra i cantanti lirici più affermati della nuova generazione, tra cui il soprano bergamasco Silvia Mapelli nel ruolo di Mimì (applauditissima l’anno scorso nel Barbiere di Siviglia  sempre in Santa Giulia) ed il tenore scaligero Luigi Albani nel ruolo di Rodolfo; con loro anche il baritono  Maurizio Leoni, Marcello (pure applaudito Figaro nel Barbiere dello scorso anno), la Musetta di Emilia Bertoncello, altra voce scaligera, Schaunard (Fulvio Massa), Colline (Antonio Marani) e Benoit/Alcindoro (Giorgio Valerio). I costumi sono di Sonia Piccioni e della Sartoria teatrale Arrigo di Milano. Gli arredi scenici di Rancati (Milano), le luci di Sergio Martinelli. La regia è di Andrea Serra.
     L’iniziativa è dell’Associazione Culturale Brixia Symphony Orchestra, in collaborazione con  Sinergica, il Comune di Brescia, il Distretto Urbano del Commercio,  Fondazione Brescia Musei, Fondazione Asm, Brescia Trasporti, Franchini Acciai Spa, Fondazione della Comunità Bresciana, Finsibi Spa  e Associazione Nazionale Alpini. Nel corso dei precedenti dieci anni, Operadestate ha offerto al pubblico bresciano spettacoli di alta qualità, quali Requiem di Verdi (2000), Aida di Verdi, in piazza Loggia (2001), Il Paese dei Campanelli in piazza Loggia (2002), La Traviata di Verdi, al Teatro Sociale (2003), Il Barbiere di Siviglia di Rossini, al Sociale (2004), La Boheme di Puccini, al Sociale (2005), Il Trovatore di Verdi, al Sociale (2006) ed un nuovo allestimento de La Traviata al Sociale (2007), nonché  Tosca di Puccini (2009) e l’applauditissimo Barbiere (2010). Grazie al pubblico bresciano ed ai numerosi sostenitori delle passate edizioni, l’Associazione Sinergica ha potuto consegnare in dieci anni alla Fondazione Nikolajewka di Mompiano contributi per oltre centodiecimila euro.
    I biglietti saranno in vendita da lunedi 12 luglio e sino  a giovedi 29 luglio nei locali dell’Ufficio Turismo del Comune in Piazza della Loggia 6 dal lunedi al venerdi  dalle 9,30 alle 16,30 (tel. 030/2400357, orario continuato) e, prima degli spettacoli, all’ingresso del Museo di Santa Giulia, in via Giovanni Piamarta (posto unico numerato 30 euro, riduzioni 10% possessori Desiderio Card e Dinamo Club).
    Brescia, 6 luglio 2010
    per l’Associazione Culturale Brixia Symphony Orchestra,
    Il presidente Massimo Cortesi                                                                                     

     

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI