Al via nuovi controlli

    0
    Il presidente Molgora e l’assessore alla Sicurezza in Provincia passano alle maniere forti. Hanno tutte le migliori motivazioni dalla loro (contrastare gli incidenti mortali, come quelli avvenuti nell’ultimo week-end di sangue) e tutti gli strumenti per far la voce grossa (multe salatissime). 
    In una conferenza stampa è stato annunciato a tutti i bresciani che dal prossimo venerdì verranno installati in provincia dei nuovi autovelox. Le recenti rilevazioni statistiche della velocità dei mezzi lungo la SS 11 Padana Superiore hanno infatti palesato picchi di velocità davvero preoccupante. Alcuni esempi su tutti: motociclette che hanno toccato i 173,2 chilometri orari, automobili che hanno sfrecciato ai 178,2, tir che hanno raggiunto i 100 orari. 
    Urge porre un freno (non metaforicamente), e il mezzo migliore è sempre quello della minaccia della sanzione pecuniaria, oltre che della decurtazione di punti sulla patente.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. I Vigili di paese rompono,poi, le balle a chi va piano e rispetta le regole. Evidentemente i comuni intendono incassar \" pedaggio\" e le grandi velocità da punire fanno comodo e cassa.

    LEAVE A REPLY