Rissa tra immigrati e ragazzi del posto

    0

    Non c’entra il razzismo, ma più che altro l’eccessivo quantitativo di alcolici ingurgitato da un gruppo di marocchini che a un certo punto della sera di mercoledì è venuto alle mani con i ragazzi di Pontoglio.

    I nordafricani ubriachi si erano messi a sputare contro i passanti in via San Martino, e a colpire con calci le auto in sosta, anche. Un gruppo di ragazzi di Pontoglio allertato da una giovane ha raggiunto i tre responsabili degli inqualificabili atti, e ne è nato uno scambio di pesanti accuse. I tre marocchini se ne sono andati, per tornare però poco dopo in compagnia di altri due connazionali (e un cane, pare) e assalire i ragazzi pontogliesi. E’ nata una colluttazione violenta con bastoni e cartelli stradali utilizzati come arma. Fortunatamente quando nelle mani dei marocchini sono apparsi i coltelli è arrivata una pattuglia dei carabinieri che ha messo in fuga i cinque.

    Questione risolta? Si teme di no, anche perchè fatti analoghi erano già successi in passato. I cittadini di Pontoglio attendono impazientemente l’inaugurazione della nuova caserma dei carabinieri (a dicembre?) che dovrebbe consentire all’Arma di presidiare maggiormente il territorio.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. sempre i soliti negri mussulmani di merda che rovinano la vita della gente perbene. Quando ci sveglieremo e incominceremo a sbattere fuori dall\’Europa queste razze inferiori, allora sara\’ un gran giorno!

    LEAVE A REPLY