Oltre 2mila funerali… in nero

    0

    A poche cose nella vita non si può sfuggire, due di queste sono la morte e le tasse. Se poi le si mettono assieme, come si può pretendere di farla franca? Le Fiamme Gialle di Salò hanno scoperto un giro di nero decisamente importante nel settore delle pompe funebri. Circa 2mila e 200 i funerali organizzati senza emissione di alcuna fattura da una ventina di ditte operanti tra il Garda e la Valle Sabbia, in pratica la metà di quelle controllate dalla Guardia di Finanza.

    Come si è giunti all’indagine? Semplicemente scoprendo che erano più i decessi registrati rispetto alle fatture complessivamente emesse nella stessa zona. Oltre un milione di euro la cifra sottratta al fisco, tra fatture non emesse e sottofatturazioni (si dichiarava una spesa molto inferiore alla cifra richiesta).

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY