Soldi (veri) per i negozi del centro

    0

    Quasi 400mila euro distribuiti a 34 tra negozi e bar del centro storico: in arrivo soldi freschi per ripagare i negozianti che hanno investito per rilanciare il commercio in un momento non certo facile.

    Il finanziamento arriva dalla Regione Lombardia, il comune lo gira ai negozi tramite il Distretto Urbano del Commercio; è a fondo perduto e serve a coprire il 70% dei lavori di ammodernamento, ristrutturazione, valorizzazione e messa in sicurezza delle attività. Tra i contributi più significativi spiccano quelli per la pelletteria Diana in via X Giornate (59mila euro) e per la Libreria Ancora di via Tosio (50mila euro).

    Soddisfazione espressa dall’assessore al Commercio Maurizio Margaroli, che ora rilancia per la zona della Stazione e via Milano, oltre che per una ridefinizione del mercato ambulante del sabato. Fondi regionali permettendo…

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY