Le spese ora le paga la Loggia

    0

    Oltre 200mila euro all’anno. E’ quanto dovrà sborsare la Loggia per farsi carico (suo malgrado) delle spese vive di gestione del Tribunale dei minori, affitto, luce, telefono, riscaldamento etc. Lo stabilisce la nuova finanziaria del centrodestra berlusconiano, che obbliga la nostra giunta ad una variazione di bilancio già per questi ultimi mesi del 2010 (94mila euro dal primo settembre a fine anno).

    La questione preoccupa non poco l’assessore Di Mezza già alla ricerca di eventuali soluzioni riparatrici: per non pagare l’affitto oneroso si pensa di trasferire il tribunale da Brescia Due in una sede di proprietà comunale, come potrebbe essere l’ex sede della procura presso la pretura, in via Vittorio Emanuele II.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY