Ricercatori in sciopero

    2
    Agitazione nelle università, anche bresciane, per la protesta dei ricercatori, che ha tardato di una settimana l\’avvio delle lezioni in diverse facoltà cittadine: giurisprudenza, economia, ma soprattutto ingegneria. La polemica è dovuta al fatto che i ricercatori lamentano di non avere certezze per il loro futuro lavorativo, con il rischio di essere condannati al precariato a vita.

    Comments

    comments

    2 Commenti

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome