Blitz nella fabbrica dismessa

    0

    Nella mattinata di venerdì, alle ore 08,30 circa, durante lo svolgimento del regolare servizio di controllo del territorio, gli agenti di una Volante dell’U.P.G.S.P., con l’ausilio dei colleghi di una Volante del Commissariato Carmine, hanno controllato di iniziativa i locali di una fabbrica dimessa in via Friuli.

    La struttura risultava essere in completo stato di abbandono ed all’interno della stessa, su giacigli di fortuna, sono stati individuati dagli agenti 8 cittadini stranieri quattro dei quali sprovvisti di documentazione al seguito.

    Condotti in Questura per gli accertamenti di rito due di loro sono stati indagati per violazione delle norme sull’immigrazione.

    Gli altri due, un cittadino marocchino del 1984 ed uno tunisino del 1977, sono invece stati arrestati in quanto inottemperanti ad un ordine del Questore.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY