Una nuova banca? Decide il Tar

    0
    Bsnews whatsapp

    La Banca Passadore è pronta a insediarsi nei locali di piazza Loggia che furono di Tadini e Verza (dal lontano 1902 sino allo scorso anno). A bloccare tutto, per ora, c’è la variante del Pgt del comune che, approvata lo scorso 7 giugno dalla Giunta, vieta la trasformazione di spazi commerciali in uffici. La direzione aziendale della banca ha fatto ricorso al Tar che si pronuncerà il prossimo 27 ottobre (salvo nuovi slittamenti, il primo pronunciamento sarebbe dovuto avvenire giovedì).

    Il comune tiene fede alla sua linea, e dichiara che non si tratta di una variante ad hoc contro la Banca Passadore ma è un discorso più ampio. Perchè la Giunta fece quella variante al Pgt? Per evitare che il centro sia monopolizzato dagli istituti di credito, con forte liquidita (ovvio) e soldi da investire, ok, ma con gli uffici che chiudono a metà pomeriggio e contribuiscono a svuotare il centro storico la sera.
    a.c.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    RISPONDI