Otto arresti nel Bresciano

    0

    Nel corso della giornata di ieri, i militari del Comando Provinciale di Brescia hanno attuato un servizio di controllo straordinario del territorio, alla ricerca di persone colpite da provvedimenti restrittivi della libertà personale. In particolare:

    • Lumezzane, la locale Stazione, ha rintracciato ed arrestato M.O., 49enne noto alle forze dell’ordine, dovendo espiare una pena detentiva di 5 mesi per un’evasione commessa nel luglio 2007, su ordine del Tribunale di Brescia;

    • Orzinuovi, la locale Stazione, ha rintracciato ed arrestato F.M., 31enne, senza fissa dimora, colpito di un Ordine di Custodia Cautelare in Carcere emesso dal Tribunale di Bergamo, a seguito dell’evasione dagli arresti domiciliari da Stezzano (BG);

    • Quinzano d’Oglio, la locale Stazione, ha rintracciato ed arrestato F.C., 28enne noto alle forze dell’ordine, dovendo espiare una pena detentiva di 10 mesi per reato contro il patrimonio, su ordine del Tribunale di Brescia;

    • In Chiari, Sirmione e Ghedi, i Carabinieri competenti per territorio hanno rintracciato ed arrestato cinque cittadini stranieri (due kosovari, un marocchino, un indiano ed un liberiano), per aver violato l’ordine di espulsione emesso da varie Questure d’Italia. I cinque, infatti, benché colpiti dal predetto ordine si sono trattenuti sul territorio italiano.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY