Interrogazione del Pd in Loggia

    0

    I Consiglieri Comunali del Partito Democratico Carla Bisleri, Emilio Del Bono, Aldo Boifava, Luigi Gaffurini, Alberto Martinuz e Valter Muchetti, vista la preoccupazione dei genitori di alcuni bambini che frequentano la Scuola Marcolini al Villaggio Sereno e di altri genitori per il provvedimento di chiusura di pozzi contaminati dal cromo esavalente nella zona sud-ovest della città (di cui tre al Villaggio Sereno), alla luce delle dichiarazioni dell’Assessore Vilardi dello scorso 6 ottobre, pubblicate sui quotidiani locali e nonostante si dichiari ufficialmente che non c’è “allarme contaminazione” dell’acqua potabile in quanto i pozzi interessati sarebbero quelli riservati all’agricoltura (anche se nel censimento ne sono previsti altri), hanno presentato in data odierna una interpellanza al Sindaco.

    Nello specifico i Consiglieri chiedono dati precisi in merito ai provvedimenti adottati nelle strutture pubbliche, con particolare riguardo alle scuole, nonché, considerata l’urgenza e la gravità della questione, chiedono di conoscere come sia stato valutato il rischio connesso all’acqua erogata dal rubinetto, somministrata nelle mense scolastiche

    Chiedono inoltre informazioni precise a proposito dell’acqua potabile offerta nelle scuole e di conoscere i tipi di controlli eseguiti all’interno delle stesse, visto che l’acqua è un alimento e come tale deve essere controllato periodicamente. Infatti, oltre al noto rischio inquinamento e contaminazione da pcb e diossina della Caffaro, oggi aggravato dal cromo esavalente, è urgente una rigorosa verifica periodica, anche in considerazione del fatto che molte scuole dispongono di tubature che hanno più di trent’anni. Infine desiderano sapere se l’Amministrazione intenda, con provvedimento urgente ed a scopo preventivo, sostituire l’acqua potabile con bottiglie sigillate, sia nelle scuole che nei servizi pubblici, provvedendo altresì ad una campagna informativa in merito

     

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY