Iachini aspetta i gol del tridente

    0

    Qualificazione in Serie A ottenuta con il 3-5-2, campionato di massima divisione iniziato con il 4-3-1-2. Il tutto per cercare di realizzare più gol, il tutto per valorizzare al meglio il parco attaccanti delle Rondinelle, sicuramente uno dei più interessanti delle squadre di medio-bassa classifica.

    Beppe Iachini ha palsmato la squadra sul tridente Caracciolo-Eder-Diamanti, accantonando in panchina il capitano morale Davide Possanzini. Per ora però non girano a meraviglia là davanti. Buonissima partenza di campionato, certo. Bel gioco e già 9 punti in saccoccia, però gli unici gol su azione sono i due di Eder. Forse un po’ poco? Iachini non pare preoccupato, anche se per le prossime gare dovrà fare a meno di Diamanti (fermato per squalifica dopo le frasi rivolte all’arbitro della gara contro la Lazio). 

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome