Riapertura asili Nido comunali

    0
    Bsnews whatsapp

    Da lunedì 11 ottobre a martedì 20 ottobre 2010 sono aperte le iscrizioni agli asili nido del Comune di Brescia per l’anno scolastico 2010/2011, ai quali possono essere iscritti i bambini divezzi nati dall’1/1/2008 al 31/10/2009 e i bambini lattanti nati dall’1/11/2009 al 31/7/2010 . La richiesta di iscrizione agli Asili Nido comunali, e a quelli convenzionati – Battibaleno, Albicoccolo, Magico Mondo e Albero dei Sogni – , può essere effettuata:

    – presso la sede degli uffici del Servizio Prima Infanzia in viale Bornata 55 in città (tel. 030/2977634 – 030/2977310 – 030/2977327), aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00, e il martedì e giovedì anche dalle ore 14:00 alle ore 16:00.

    Per ogni famiglia interessata viene messo a disposizione un opuscolo informativo attraverso il quale è possibile ricevere tutte le informazioni necessarie per conoscere e accedere al servizio.

    – “online” collegandosi al sito internet del Comune di Brescia all’indirizzo www.comune.brescia.it, e compilando il formulario specifico nella sezione “Servizi online”. Si consiglia di seguire scrupolosamente le istruzioni, inserendo correttamente nell’apposita scheda tutti i dati richiesti che sono obbligatori ai fini della valutazione dei requisiti e dei criteri per la formazione della graduatoria presso il nido scelto.

    Le graduatorie vengono compilate sulla base di una serie di requisiti quali la composizione del nucleo familiare, l’attività lavorativa svolta dai genitori, l’anzianità della domanda e la residenza nell’area in cui è ubicato l’asilo prescelto.

    E’ data facoltà inoltre di optare per “tutti i nidi”, questo permetterà di costituire una ulteriore graduatoria alla quale si attingerà per inserire i bambini nei posti che eventualmente si rendessero vacanti nei nidi comunali dopo le prime ammissioni. A seguito del Regolamento che disciplina l’accesso e il funzionamento dei nidi comunali, viene privilegiata l’assegnazione di punteggio ai nuclei familiari in cui entrambi i genitori lavorano, a tempo pieno e/o part-time. Particolare attenzione viene rivolta anche ai nuclei familiari monogenitoriali, più a rischio sul piano della fragilità sociale, nonché agli studenti non lavoratori. Il riferimento alle situazioni reddituali viene tenuto presente unicamente per il calcolo della retta. Il pagamento del servizio prevede tariffe differenziate e tiene conto della situazione economica complessiva familiare determinata sulla base dell’ Isee. Per ottenere l’attestazione Isee è necessario rivolgersi ad un Caf autorizzato. Coloro che non presentano questa certificazione sono tenuti al pagamento della retta massima. Per ogni ulteriore informazione si prega di fare riferimento all’ opuscolo informativo riguardante la distribuzione dei nidi nelle nuove circoscrizioni, e per ogni chiarimento si può contattare telefonicamente il Servizio Prima Infanzia del Comune di Brescia al n. 030/2977634 – 030/2977310 – 030/2977327 oppure consultando il sito internet www.comune.brescia.it, sezione “Servizi online”. Informazioni possono essere chieste anche via e-mail all’indirizzo servizioprimainfanzia@comune.brescia.it  

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI