Anche Bossi Jr sconfessa il sindaco

    0
    Bsnews whatsapp

    Il sindaco di Adro Danilo Oscar Lancini. Da ieri, infatti, al lungo elenco di coloro che l’hanno criticato si è aggiunto anche il nome di Renzo Bossi, figlio del leader della Lega Umberto. "La giunta, orgogliosa del nuovo polo scolastico, l’ha voluto far sapere ai piu’ giovani e alla città", ha dichiarato il Trota al quotidiano Libero, "ma poii si e’ esagerato: i simboli politici non devono entrare nelle scuole". Parole che suonano come un macigno e che fanno eco a quelle pronunciate dal padre in un comizio qualche tempo fa. Ma Lancini – che in questa partita si gioca gran parte del suo futuro politico – non sembra intenzionato a cedere e promette battaglia per rimettere nella scuola i simboli del Sole delle Alpi.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Ma doveva intervenire il figlio di Bossi per sconfessarlo??

      Ma il prefetto dov\’è?
      Sig. Prefetto le chiedo: ,ma questo signore puo\’ ancora fare il sindaco???

    2. L\’ha capito anche il trota!
      Lancini anche i suoi hanno capito quanto il suo gesto sia inutile e indifendibile.
      Torni al suo lavoro, lasci la politica e si ricordi che amministrare non significa gestire la cosa pubblica come fosse cosa propria.

    3. Buon giorno a tutti :Mi presento Daniela Apollonio, rappresentante per i servizi sociali Lega Nord sez. VOBARNO,hO SCRITTO E COMMENTATO MOLTO A NOME SIA DELLA MIA SEZIONE, cON IL CONSIGLIERE fERRARI gIUSEPPE,SIA IN VIA PERSONALE COME APOLLONIO DANIELA,sUll\’argomento \"SCUOLA E SOLE DELLE ALPI A ADRO\"….sul portale telematico Vallesabbianews ecc, anche qui vorrei avere il piacere di esprimere il mio parere:come gia\’ esspresso mille volte in altri commenti(scusate se mi ripeto)Noi siamo stati a visitare la scuola,1 °abbiamo visto solo il sole delle alpi e non il simbolo totale integrale con alberto da giussano, corredato magari dalla scritta Lega Nord,certo sono molti ammetto i SOLI delle alpi!!,e qui e\’ una questione di gusti!! io personalmente avrei preferito, e credo anche il mio consigliere Ferrari….UN bel Affresco sulla parete o sul soffitto,il tutto INTITOLATO a NOME di Gianfranco Miglio accanto ad un bellissimo Sole delle alpi , essendo un simbolo del territorio padano da secoli, e non solo un simbolo(una parte del simbolo) della Lega , come vedono solo ,quelli che :,scusate il gioco di parole: VEDONO QUELLO CHE VOGLIONO!!! PIUTTOSTO che mille posaceneri, gettacarte, e tappeti dove pulirsi i piedi…sinceramente, non lo trovo personalmente elegante nemmeno nei confronti(semmai dovrebbero essercene) della Lega!sentitamente ringrazio personalmente >Apollonio Daniela

    RISPONDI