Morto l’uomo travolto dal trattore

    0
    Bsnews whatsapp

    Gian Pietro Zanotti, per tutti "Pierolòto" non ce l’ha fatta ed è deceduto poche ore dopo il ricovero presso l’ospedale Civile.

    L’uomo, 57 anni residente a Marone, una vita spesa in fabbrica alla Dolomite Franchi, stava lavorando nel piccolo podere sopra Pregasso, frazione di Marone, quando il suo trattore che trainava un carro di legna si è ribaltato. A un primo momento le condizioni di Zanotti sembravano sì gravi, ma non critiche, tuttalpiù che era completamente lucido e parlava tranquillamente, pur avendo forte dolore alla gamba e alla schiena. 

    Col passare delle ore invece la situazione è peggiorata e intorno alle 16.30, come detto alcune ore l’arrivo in ospedale con l’eliambulanza, il cuore ha cessato di battere: troppo gravi le ferite ai polmoni e a un rene.

    Molto conosciuto in paese, era un alpino apprezzato e volenteroso; spesso ospitava nella sua cascinetta amici e parenti per mangiare e bere in compagnia.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI