La Sala dei Cavalieri verrà restaurata

    0

    Situata nell’ala meridionale di Palazzo Broletto, all’ultimo piano della sezione del palazzo che ospita l’ufficio elettorale, raggiungibile solo mediante una lunga scala; un sottotetto con soffitto a capriate, e alle pareti un ciclo affrescato risalente all’ultimo quarto del XIII secolo: scene storiche, religiose, ritratti, immagini giudiziarie, stemmi e simboli. Tutto questo sarà oggetto di un importante intervento di restauro che complessivamente graverà sulle casse della Loggia per 248mila euro, parte dei quali sovvenzionati da un bando Cariplo.

    Ieri nella stessa Sala dei Cavalieri l’assessore Mario Labolani assieme a delegati della Fondazione Cariplo, a Paola Faroni, responsabile del settore Edilizia Monumentale del Comune di Brescia e al Soprintendente per i beni Architettonici e Paesaggistici Andrea Alberti hanno presentato i lavori che verranno intrapresi nella primavera del 2011. Già a dicembre la Sala sarà pronta, aperta alle visite dei cittadini e degli studiosi.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY