Per la Savelli commessa da 100 milioni

    0

    Commessa da 100 milioni di dollari per l’azienda bresciana guidata da Francesco Savelli, che fornirà alla John Deere di Waterloo (Iowa) "unità di formatura automatica da cui usciranno tutti i getti fusi in ghisa che compongono le macchine agricole e di movimentazione terra". Un vero salto per la ditta bresciana, che attraverso il nuovo contratto – il più ricco della sua storia – punta a raddoppiare il fatturato del 2009 (25 milioni di euro).

     

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY