Gravi ustioni per una bimba bresciana

    0
    Bsnews whatsapp

    E’ ricoverata in condizioni gravi una bambina di 10 anni figlia di una coppia che fino a pochi mesi fa risiedeva nel Bresciano. L’incendio è avvenuto a Pessina, nel Cremonese, dove la famiglia (un bresciano e una donna ucraina) si era trasferita da poco. La bimba era sola in casa quando sono divampate le fiamme, che avrebbero avuto origine da una stufa a legna. Alla vista delle fiamme la piccola è corsa in bagno e ha acceso la doccia per bagnarsi, poi è corsa in strada per chiedere aiuto.

     

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI