Prostituzione, preso sfruttatore

    0

    Ha tentato di togliere di mezzo la concorrenza ma è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Borgo San Giacomo. Ieri pomeriggio, a San Paolo, il cittadino albanese G.A., 27enne residente a Soncino, ha accompagnato in auto una connazionale con lo scopo di farla prostituire. Nel luogo scelto però erano presenti altre due prostitute che G.A. ha prima minacciato e poi tentato di investire con la propria macchina. Nel frattempo sono giunti i militari della Stazione di Borgo San Giacomo, allertati dalle vittime dell’aggressione, che dopo un breve inseguimento sono riusciti a bloccare il cittadino albanese. L’uomo portato in Caserma è stato dichiarato in arresto per sfruttamento della prostituzione e minacce. Importante anche la dichiarazione resa dalla donna che l’uomo aveva portato sulla strada che ha ammesso di consegnare parte del ricavato a G.A..   

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY