I bardi organizzano un corso di canto

    0
    Bsnews whatsapp

    L’associazione musicale "La camerata de’ bardi", che ha come scopo sociale la divulgazione culturale e musicale in contesto aggregativi e sociale, con il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Bagnolo Mella, propone un corso di canto, lirico e moderno, novità nel parco delle offerte culturali del paese. Il corso, gratuito, sarà tenuto dal maestro Roberto Tura, tenore, diplomato al Conservatorio "Luca Marenzio di Brescia in chitarra classica e canto lirico, con numerosi corsi di perfezionamento successivi e quindi una carriera professionale sia in qualità di corista che in quella di solista.

    L’articolazione del corso prevede lezioni sulla tecnica vocale, con la conoscenza dello strumento vocale cioè di quegli organi del corpo umano che lo compongono (diaframma , corpetto addominale, corde vocali, laringe e risonatori), la tecnica di respirazione, il punto di risonanza e la direzione del suono. Si passerà poi alla tecnica applicata con vocalizzi su diverse linee melodiche utilizzando le cinque corde vocali. Seguiranno le lezioni su canto artistico con lo studio della parte musicale, del testo, le intenzioni e gli effetti vocali in relazione alla parola e alla musica. Per il canto polifonico si prenderanno in esame i cenni di armonia, lo studio di due linee autonome ed il canto polifonico come accompagnamento ad una linea solista. Infine ci sarà anche una parte dedicata all’utilizzo della tecnologia con lo studio di tutti gli strumenti che possono fungere da ausilio al cantante.

    Le lezioni sono già iniziate ma le iscrizioni sono ancora aperte, si tengono il Mercoledì in biblioteca. Dalle 19.00 alle 20.00 c’è l’ora di insegnamento collettivo, mentre, sempre il mercoledì in orari da concordare con il docente, si svolgono le lezioni individuali.

    Per informazioni si possono contattare gli uffici della biblioteca (030 6821733) oppure direttamente il docente al numero 347 0752861

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI