Angelini è il primo sovraintendente

    0

    Si è insediato il nuovo Consiglio di Amministrazione della Fondazione Teatro Grande di Brescia, composto da 14 membri più il presidente che per statuto è carica rivestita dal sindaco pro tempore della città.

    Come previsto dal testo costitutivo della Fondazione 7 membri sono nominato dal Comune di Brescia, che ha quindi indicato:

    Francesco Airoldi, Renato Borsoni, Mauro Pizocolo, Carlo Balzaretti, Silvana Dalò, Leonida Tedoldi e Marco Mattei.

    Due i membri nominati dai due fondatori originari: per la Camera di Commercio di Brescia, Francesco Bettoni, per la Regione Lombardi, Franco Nicoli Cristiani.

    Tre i membri indicati dai soci fondatori:

    Franco Bossoni per UBI, Bruno Caparini per A2A e Helene De Prittwitz per la Fondazione Carlo Tassara.

    Conclude il consiglio il commissario nominato dai sostenitori ordinari (OMR Holding spa, Estral spa, Saottini Auto spa, Sistema Ambiente Srl, Aeroporto D’Annunzio), Beatrice Saottini.

    Proseguirà le proprie attività il collegio dei revisori, composto da: Federico Pozzi (Presidente), Marco Orazi e Davide Pigoli.

    E’ stata infine approvata la designazione del sovraintendente nella persona del dottor Umberto Angelini.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY