Sgomberato immobile in corso Garibaldi

    0
    Bsnews whatsapp

    La Polizia Locale, in collaborazione con il personale dell’Asl, ha effettuato un sopralluogo presso l’immobile sito in Corso Garibaldi 49, per verificare alcune segnalazioni riguardanti un’occupazione abusiva.

    Dal controllo è emerso che soltanto 3 degli 11 appartamenti dello stabile erano occupati da persone con regolare contratto, mentre gli altri 8 erano sovraffollati e in gravissime condizioni igienico – sanitarie. Nella notte tra il 19 e il 20 ottobre, gli agenti hanno sgomberato l’immobile da circa una ventina di persone, tutte extracomunitarie, tra cui alcuni pregiudicati che utilizzavano i locali come dormitorio dopo aver sfondato gli ingressi. L’immobile si trovava in pessime condizioni igieniche, con materassi per terra, piccioni morti e immondizia ovunque, tanto che l’Asl ha chiesto l’inagibilità dell’intero palazzo al fine di poter spostare momentaneamente le tre famiglie regolari e procedere alla completa opera di bonifica degli appartamenti e degli spazi comuni.

    Al momento del controllo è stato contattato il proprietario, il quale ha poi provveduto a ripristinare il cancello d’ingresso in modo tale da impedire ai senza tetto di farvi ritorno.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. l\’immobile è già stato sgomberato una decina di volte, le prime dall\’aministrazione precedente.
      Il proprietario un medico e dentista, ha moòti altri appartamenti ed immobili nelle nedesime condizioni sia a brescia che in provincia……

    RISPONDI