Bus, arrestato un “portoghese”

    0
    Bsnews whatsapp

    Brescia, via Mercantini, personale di “Bresciamobilità” addetto ai controlli sugli autobus cittadini chiedeva l’intervento delle Forze di Polizia in quanto un cittadino extracomunitario che stava viaggiando con un biglietto scaduto di validità si dichiarava sprovvisto dei documenti d’identità al momento della contestazione dell’infrazione.

    Sul posto giungeva una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile cittadino per procedere alle incombenze di rito, ma alla vista dei militari lo straniero si dava alla fuga nelle vie circostanti e, una volta raggiunto, ingaggiava con i militari intervenuti una breve colluttazione nel corso della quale un Carabiniere riportava delle lesioni.

    Il soggetto, poi identificato per E.M.S., 27 enne ghanese residente in città, operaio in regola col permesso di soggiorno, è stato così arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate, rinchiuso in camera di sicurezza di questo Comando in attesa del procedimento con rito direttissimo.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI