Arriva il mercato del contadino

    0

    L’inizio di dicembre porta con sé una novità di indubbio rilievo per Castel Mella. Da lunedì 6, infatti, prenderà il via il “mercato contadino”, una innovazione che si appresta a partire in un primo momento in forma sperimentale, ma che si prefigge di diventare ben presto una consuetudine tanto consolidata quanto importante. Una nuova, interessante proposta che nell’intenzione degli organizzatori della Bevilatte srl, un’agenzia di servizi per l’agricoltura, è destinata a trasformarsi in una bella tradizione per diversi operatori del settore agricolo e per tante famiglie, che possono così incontrarsi, direttamente e in tutta comodità, nel parcheggio all’interno del Polo Scolastico di Castel Mella. Uno spazio ampio e facilmente raggiungibile, che ha davvero tutte le carte in regola per diventare un luogo di incontro privilegiato, dove i produttori agricoli delle province di Brescia e di Bergamo potranno presentare ortaggi, frutta di stagione, latte, formaggi, salumi, carne, miele, olii, vini, confetture e tanti altri prodotti di eccellenza direttamente legati al territorio. Una sorta di vendita a km zero (o quasi) che potrà offrire importanti benefici pure alle famiglie di Castel Mella, che avranno così l’opportunità di contare non solo su requisiti preziosi come la freschezza, la qualità e la provenienza sicura, ma potranno fare affidamento pure su prezzi più bassi (cosa che, in periodi come questi, fa sempre molto comodo). Il mercato contadino nasce sulla fertile (mai termine fu più appropriato…) base dalla proficua collaborazione tra l’Agenzia Bevilatte srl e l’assessorato al commercio e alle attività produttive del Comune di Castel Mella, che si è dimostrato sensibile ed attento davanti a questo nuova proposta, che prosegue le analoghe esperienze che sono già iniziate anche a Montichiari, Ghedi ed Iseo. In estrema sintesi la nuova iniziativa si presenta come un’occasione da far fruttare a dovere sia per i venditori (in primis i produttori delle nostre zone che hanno un motivo di fiducia in più in chiave futura ed un legame nuovo e più stretto con il territorio) che per gli acquirenti, che d’ora in poi non solo potranno spendere meglio i loro soldi, ma avranno una valida opportunità di scelta in più. Sono dunque tanti i motivi che pongono al centro dell’attenzione questo nuovo mercato che sta per arrivare a Castel Mella. Una iniziativa da seguire con l’attenzione meritata, che è pronta a prendere il via il mattino di lunedì 6 dicembre per riproporsi in seguito tutti i lunedì sempre nell’ampio spazio solitamente dedicato al parcheggio all’interno del Polo Scolastico. Proprio in questo senso l’Amministrazione Comunale di Castel Mella, la Bevilatte e tutti gli operatori agricoli coinvolti, prima di dare il via alla fase operativa di questo progetto, hanno voluto rivolgere pubblicamente il loro ringraziamento per la collaborazione prestata al personale dell’Istituto Scolastico di Castel Mella, che per un giorno a settimana si lascerà “sfrattare” dal consueto parcheggio. Un sacrificio che verrà comunque sostenuto di buon grado, con la consapevolezza che, così facendo, oltre a poter contare su un altro luogo altrettanto vicino dove depositare la propria autovettura, sarà possibile rendere un servizio importante all’intera comunità, ai produttori presenti, ma anche a ai genitori e a numerose famiglie del paese, che nel momento di accompagnare i propri figli a scuola avranno la comoda occasione di effettuare i propri acquisti in modo del tutto privilegiato, sia dal punto di vista della qualità e del prezzo che della gestione del proprio tempo.         

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY