Tanti incidenti sulle strade bresciane

    0

    Quello appena trascorso è stato un fine settimana particolarmente pesante per quanto riguarda gli incidenti stradali tra città e provincia. Se novembre si era chiuso senza incidenti mortali, il nuovo mese è iniziato sotto i peggiori auspici, e non solo a causa del maltempo, neve e pioggia, che ha funestato le strade. Sono state 9 infatti le patenti ritirate ad altrettanti automobilisti (8 uomini e una donna) a causa dell’eccessivo consumo di alcol.

    Già nella notte tra giovedì e venerdì il più grave episodio, con la morte di due giovani avvenuta nello scontro sulla Sp 19 in territorio di Concesio. Tra venerdì e domenica sera poi tanti incidenti più o meno gravi.

    Alle ore 4.20 di sabato notte a Bagnolo Mella un’auto con a bordo 5 giovanissimi ha sbandato ed ha sbattuto contro un muro in viale Italia. Tutti e cinque i tagazzi sono rimasti feriti, più gravi le condizioni della ragazza venenne a bordo, ricoverata presso il reparto di ortopedia dell’ospedale di Manerbio con una prognosi di 30 giorni. In città invece si sono scontrate in prossimità della parrocchia della Stocchetta, sempre tra sabato e domenica, una Punto e una Smart: gravi ma stazionarie le condizioni del 31enne alla guida della piccola Smart.
    a.c.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome